I PROGETTI

Ristrutturazione Punto Erogazione Servizi dell’Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n. 2 – Fabro

Ristrutturazione Punto Erogazione Servizi dell’Azienda Unità Sanitaria Locale Umbria n. 2 – Fabro e riqualificazione/riorganizzazione degli uffici interni.

Ante Operam

Post Operam

Anno:
2018/2021

Committente:
USL UMBRIA 2 – Terni (TR) Azienda unità sanitaria locale Umbria n. 2

Luogo:
P.E.S. Usl Umbria 2 – Via A. Gramsci, 22 – Fabro (TR)

Servizi:

  • Rilievo
  • Progettazione Esecutiva
  • Relazione Geologica
  • Direzione Lavori
La casa della Salute di Fabro, è alloggiata in un edificio la cui realizzazione è databile ai primi anni 1960.

La struttura, in muratura portante, è totalmente intonacata sia internamente che esternamente è caratterizzata da un corpo a due livelli ed uno ad unico livello, entrambi rialzati di circa 50cm rispetto al piano di campagna; la copertura è a capanna per entrambi i corpi di fabbrica.

Oggetto dell’intervento è stata una rifunzionalizzazione del primo piano di detto edificio, con interventi per l’abbattimento delle barriere architettoniche, anche mediante l’istallazione di un ascensore e piccoli interventi impiantistici necessari a rendere a norma tale porzione di edificio.

L’accesso all’ascensore dal piano terra è stato previsto in corrispondenza della scalinata di ingresso, che è stata modificata ed ampliata.
Il vano dell’ascensore è stato realizzato con struttura portante in acciaio tamponata lateralmente con pareti leggere in pannelli di cemento rinforzato sulle due superfici con rete di armatura (tipo “aquapanel”), rasatura e tinteggio in colore uguale all’edificio esistente.

Nel riprogettare gli spazi interni, si è prevista la realizzazione di servizi igienici con dimensioni tali da poterne garantire l’uso da parte dei disabili, rispondente quindi alle prescrizioni cui all’art. 4.1.6 ed alle relative specifiche illustrate al punto 8.1.6 del D.M. 236/1989